#131. Lo Squartatore di New York (1982)


Lo Squartatore di New York

Per questa puntata della rubrica Sunday Bloody Sunday eccezionalmente di sabato, un film che farà ricredere anche i detrattori di Lucio Fulci, tra scene splatter e thriller sullo sfondo di un giallo.

Continue reading “#131. Lo Squartatore di New York (1982)”

Annunci

#120. Delirio Caldo (1972)


Delirio Caldo

“Delirio Caldo”, ovvero “come il mondo scopri l’esistenza della meteopsichiatria”. Non ci sono altre parole.

Continue reading “#120. Delirio Caldo (1972)”

#93. Spasmo (1974)


Spasmo

Spasmo è un film di Umberto Lenzi del 1974. I protagonisti sono Robert Hoffmann, in una delle sue esperienze italiane, tra le quali “Femmine Insaziabili” (1969) di Alberto de Martino e “Ragazza Tutta Nuda Assassinata nel Parco” (1972) di Alfonso Brescia, Suzi Kendall già apparsa in “L’Uccello dalle Piume di Cristallo” (1970) di Dario Argento e “I Corpi Presentano Tracce di Violenza Carnale” (1973) di Sergio Martino e il navigato Ivan Rassimov, autentica icona del giallo all’italiana, apparso in pellicole cult dei migliori registi italiani degli anni Settanta come “Lo Strano Vizio della Signora Wardh” (1971), “Tutti i Colori del Buio” (1972) e “Il Tuo Vizio è una stanza Chiusa e Solo Io ne ho la Chiave” (1972) tutti di Sergio Martino, “Schock” (1977) di Mario Bava fino al cannibalico “Mangiati Vivi!” (1980) di Umberto Lenzi.

Continue reading “#93. Spasmo (1974)”

#91. Paranoia (1970)


Paranoia

Paranoia è un film del 1970 di Umberto Lenzi. È giallo che chiude la trilogia composta anche da “Orgasmo” (1969) e “Così Dolce, così Perversa” (1969) e anticipa di un anno una serie di cinque gialli, orientati più verso il thriller dopo la lezione argentiana, cioè “Un posto ideale per uccidere” (1971), “Sette Orchidee Macchiate di Rosso” (1972), “Il Coltello di Ghiaccio” (1972), “Spasmo” (1974) e “Gatti Rossi in un Labirinto di Vetro” (1975). Protagonisti del film sono Carroll Baker, feticcio di Lenzi nei già citati gialli “Orgasmo”, “Così Dolce, Così Perversa” e “Il Coltello di Ghiaccio” e interprete de “Il Dolce Corpo di Deborah” (1968) di Romolo Guerrieri, dove divide la scena con l’altro protagonista di “Paranoia”, Jean Sorel, apparso in moti film del periodo, tra i quali, “Una sull’Altra” (1969) di Lucio Fulci, “Una Lucertola con la Pelle di Donna” (1971) sempre di Lucio Fulci e “La Corta Notte delle Bambole di Vetro” (1972) di Aldo Lado.

Continue reading “#91. Paranoia (1970)”

#88. Nude per l’Assassino (1975)


Nude per l'Assassino

Nude per l’Assassino è un film del 1975 di Andrea Bianchi. Rappresenta il primo titolo di un certo successo per il regista che proseguirà una controversa carriera fatta di commistioni di horror ed erotismo (si veda ad esempio “Malabimba” del 1981 nel quale verranno inserite sequenze pornografiche) fino ad approdare al porno vero e proprio negli anni ’80. Protagonisti della vicenda sono Nino Castelnuovo, famoso per aver interpretato nel 1967 Renzo Tramaglino nella trasposizione televisiva de “I Promessi Sposi” diretta da Sandro Bolchi e Edwige Fenech, in una delle sue incalcolabili presenze del cinema italiano del ventennio ’70-’80. Nel cast anche Femi Benussi, che si ritaglierà negli anni il ruolo di protagonista svestita in moltissimo film degli anni Settanta e Franco Diogene, interprete di alcuni poliziotteschi e in seguito macchietta della commedia all’italiana.

Continue reading “#88. Nude per l’Assassino (1975)”

#83. Gatti Rossi in un Labirinto di Vetro (1975)


Gatti Rossi in un Labirinto di Vetro

Gatti Rossi in un Labirinto di Vetro è un film del 1975 di Umberto Lenzi. È l’ultimo giallo firmato dal regista prima di virare verso il poliziesco e vede, tra i protagonisti, alcuni attori presenti in altri gialli del periodo: su tutti John Richardson (“I Corpi Presentano Tracce di Violenza Carnale” di Sergio Martino del 1973) e Georges Rigaud (“Una Lucertola con la Pelle di Donna” del 1971, “Tutti i Colori del Buio” di Sergio Martino del 1972 e “Perché Quelle Strane Gocce di Sangue sul Corpo di Jennifer?” di Giuliano Carnimeo, sempre del 1972).

Continue reading “#83. Gatti Rossi in un Labirinto di Vetro (1975)”

#72. Una Lucertola con la Pelle di Donna (1971)


Una Lucertola con la Pelle di Donna

Una Lucertola con la Pelle di Donna è un film del 1971 di Lucio Fulci. Si tratta del secondo dei quattro realizzati dal regista dopo “Una Sull’Altra” del 1969 e al quale seguirono “Non si Sevizia un Paperino” (1972) e “Sette Note in Nero” (1977) . E’ forse il più intricato e il più onirico prodotto e vede come protagonisti Florinda Bolkan (che sarà presente anche nel suo giallo successivo), Anita Strindberg (“L’Anticristo” del 1974 di Alberto de Martino) e Jean Sorel (già presente in “Una Sull’Altra”). Una piccola parte spetta anche ad Alberto de Mendoza (che lo stesso anno recità in “Lo Strano Vizio della Signora Wardh” di Sergio Martino).

Continue reading “#72. Una Lucertola con la Pelle di Donna (1971)”